L'altro Piemonte

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 

Grande afflusso di pubblico anche per questa edizione de “L’altro Piemonte”, rassegna delle denominazioni a base nebbiolo del Nord Piemonte. Come sempre, anche questa sesta edizione si è tenuta nella cornice di Villa Sassi, famoso e rinomato relais ai piedi della collina Torinese.

Tra la trentina di aziende intervenute erano presenti tutti i principali produttori delle denominazioni Gattinara, Ghemme, Boca, Bramaterra, Lessona e Coste della Sesia e l’evento è trascorso nella piena tranquillità di un classico pomeriggio autunnale torinese.

Assaggi trasversali tra le varie denominazioni hanno confermato ancora una volta la tendenza che vuole una crescita qualitativa che questi vini stanno avendo negli ultimi anni. Abbiamo riscontrato con piacere, ricordando e confrontando le degustazioni delle annate precedenti, una svolta decisa mirata a ottenere prodotti più equilibrati e piacevoli, senza però snaturare le caratteristiche fondamentali dei vini, mantenendo la forte impronta caratteriale e territoriale che li ha sempre contraddistinti.

Gli stessi produttori confermano che l’attuale mercato è in crescita, anche a causa del periodo non particolarmente positivo per l’economia che induce i consumatori a rivolgersi verso vini che abbracciano una fascia di prezzo più abbordabile. Anche le esportazioni sono in aumento, con mercati talvolta inaspettati, come ha sottolineato un produttore che sta avendo richieste da paesi del sudest asiatico.

 

 


 

Ricerca nel sito

Seguici sui social