Ritorna il Milano whisky festival

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 


Presenti oltre 70 distillerie scozzesi


Al Milano whisky festival (6-7 novembre 2010) saranno rappresentate oltre 70 distillerie tra le più rinomate della Scozia, 7 imbottigliatori indipendenti, 5 associazioni oltre a collezionisti che daranno la possibilità di ammirare bottiglie di fine ‘800 oppure acquistare bottiglie da collezione

Milano Whisky Festival compie 5 anni: la manifestazione ideata da Giuseppe Gervasio Dolci e Andrea Giannone per semplice passione si sta rivelando, edizione dopo edizione, un successo confermato in termini di visitatori ed espositori.
Quest'anno tutti i collezionisti e gli amanti del whisky potranno scoprire tutte le novità del settore sabato 6 e domenica 7 novembre, nella ormai consueta e sempre vincente location della sala Le Baron del Marriott Hotel di Milano.

L’obiettivo del Festival rimane la diffusione in Italia della cultura del whisky di malto scozzese, e, a tal fine, gli organizzatori mirano a una conoscenza sempre più approfondita delle numerose distillerie delle Highlands, dei loro segreti e delle persone che vi lavorano con passione, permettendo a tutti di assaporare con un semplice gesto, 500 anni di storia.

La ricerca dei malti più raffinati ed esclusivi, uniti alla possibilità di degustarli nel corso dell’unico evento dedicato nel nostro Paese al single malt, è dunque il mezzo per raggiungere l’ambizioso obiettivo.

Come è nella tradizione della manifestazione, verranno riproposte le degustazioni guidate, veri e propri laboratori del gusto che permetteranno ai visitatori di conoscere in modo approfondito la qualità e le caratteristiche dei prodotti presenti sul mercato italiano e tutti i presenti potranno provare ricercati accostamenti cibo-whisky.

Il cuore del Festival è rappresentato, come sempre, dalle degustazioni libere: il pubblico potrà scegliere - con una spesa minima di 2 euro a degustazione - tra oltre 2.000 etichette messe a disposizione da 40 espositori. Per aggiungere colore e cultura a un evento che è ormai diventato il punto di riferimento per gli amanti del Single Malt, molti espositori indosseranno il tradizionale kilt.

Al Milano Whisky Festival 2010 saranno rappresentate oltre 70 distillerie tra le più rinomate della Scozia, 7 imbottigliatori indipendenti, 5 associazioni (Slow Food, Collecting Whisky, I love Laphroaig, Angel Share e Scotch Malt Whisky Society) oltre a collezionisti che daranno la possibilità di ammirare bottiglie di fine ‘800, come un raro Laphroaig del 1903, oppure acquistare la bottiglia o la mignon mancante nella propria collezione.

 

(tratto da www.italiaatavola.net)

Ricerca nel sito

Seguici sui social