La bottiglia più cara del mondo: Cheval blanc 1947 comprato all’asta per 223.610 euro

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 
LA BOTTIGLIA PIU' CARA DEL MONDO:
CHEVAL BLANC 1947
 
 
18 novembre 2010
 
 

 
 

GINEVRA- Stabilendo il record mondiale di vendita all’incanto per una singola bottiglia di vino, un raro Bordeaux Cheval Blanc del 1947 è stato battuto all’asta a Ginevra per quasi 225 mila euro. Lo ha reso noto la casa d’aste Christiès annunciando il primato.La bottiglia da sei litri è stata aggiudicata per 304.375 dollari, pari a 223.610 euro, ad un anonimo collezionista. In rapporto alla quantità del prezioso liquido contenuta in questa bottiglia di formato “Mathusalem”, ha avvertito un portavoce della casa d’aste, la somma resta però inferiore all’equivalente di 170 mila euro pagati per una ’standard’ (0,75 litri) di Chateau Lafite-Rothschild del 1869 aggiudicata ad Hong Kong il mese scorso.L’esperto di vini di Christiès, Michael Ganne, ha sottolineato che lo Cheval Blanc appena aggiudicato «è indubbiamente uno dei più grandi Bordeaux di tutti i tempi» fra l’altro per la sua longevità: «può essere ancora conservato e degustato fra 50 anni senza alcun problema».

(ANSA-REUTERS)

Ricerca nel sito

Seguici sui social