Franco Ricci presidente della WSA

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

 

Franco Ricci quindi prende la guida dell'Associazione Mondiale di Sommelièrie della quale fanno parte 20 Paesi del Mondo, tra Europa, Asia e Americhe, al grido che solo diffondendo la cultura e l'arte del vino nel mondo si trasforma in realtà una seria penetrazione commerciale dei prodotti italiani di qualità che risentono dell'assenza, a volte colposa, di altri Paesi concorrenti.

La diffusione alla pari degli altri vini nei percorsi culturali ha sempre confermato il successo del Made in Italy.


Con la ferma convinzione che l'Arte del bere giusto è affine a tutte le altre Arti e Culture e, pertanto, cittadina del mondo. Per questo lo studio del vino di qualità in tutti i Paesi produttori deve essere fondamentale in ogni nostra iniziativa nel mondo alla pari dei grandi prodotti italiani che ancora oggi subiscono un'assenza assurda. Per questo guardiamo con grande attenzione al lavoro che svolgono il Vinitaly, gli Istituti di Italiani di Cultura, i Consolati e le Ambasciate, ritenendoli operatori di grande serietà con enormi possibilità di successo.


Gli obiettivi che debbono essere raggiunti nei prossimi due anni sono certamente quelli di costituire altre Associazioni di Sommelièrie nel mondo con l'ovvia aspettativa di ottenere una maggiore penetrazione di una comunicazione seria ed efficace.

Fa parte degli obiettivi immediati l'organizzazione - presso le Sedi di tutte le realtà Associative - di Corsi di Sommelier e sul Vino attraverso la collaudata didattica di Associazione Italiana Sommelier.

Inoltre, eventi con i vari importatori nel Mondo per i produttori che ancora non beneficiano della collaborazione di un Importatore. Eventi per i Produttori che già dispongono di importatori sui territori,anche attraverso incontri con potenziali clienti della Ristorazione, delle Enoteche, con gli appassionati.


Franco Ricci dunque, assieme al nuovo Board internazionale appena nominato e alla sua collaudata squadra che svolge gli esclusivi Corsi di Sommelier e di altre materie intorno al vino al Cavalieri Hilton di Roma, e che realizza BIBENDA la Rivista nata per rendere più seducente la cultura e l'immagine del vino, oltre a DUEMILAVINI la Guida ai vini d'Italia più completa e venduta, e alle Guide I RISTORANTI di BIBENDA e L'Olio; e ancora libri tematici di grande interesse editoriale. È assieme a questa squadra che Ricci si appresta a dare un contributo di qualità al mondo del vino.

Ricerca nel sito

Seguici sui social