La nuova sede: work in progress

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lunedì 5 novembre, le grandi porte a vetri di via Modena 21, si sono aperte per accogliere tutti gli appassionati, i soci storici e gli estimatori che hanno partecipato alla grande anteprima della nuova sede, che ha visto in degustazione i vini di Bellavista accompagnati da prodotti gastronomici di altissima qualità.

 

L'evento ha confermato il grande potenziale della nuova location scelta da AIS Piemonte, che rappresenta un nuovo punto di svolta per la comunicazione del vino e la divulgazione della cultura enogastronomica.

Dopo dieci anni di attività in via Giulio a Torino, un cambio decisivo per rimanere sempre al passo con i tempi e, se possibile, precederli.

La nuova sede arriva in occasione dei primi 50 anni di AIS alla vigilia del Congresso di Torino che si terrà ad ottobre 2014 per confermare il lavoro svolto da AIS Piemonte in tanti anni e per ripartire alla grande per i prossimi 50 anni.

Leggi anche il commento approfondito di Mauro Carosso, con qualche aneddoto storico su www.aistorino.it.

 

Ricerca nel sito

Seguici sui social