Questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti: cliccando su 'Chiudi' acconsenti all'utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa.

Addio Bruno Giacosa

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Addio Bruno Giacosa 

È mancato all’affetto dei suoi cari uno degli ultimi Grandi di Langa. Bruno Giacosa, di Neive, classe 1929, tra i più grandi vinificatori e produttori di vino, autore di una carriera enologica senza pari. Schivo e taciturno, ha segnato con i suoi Barbaresco e Barolo uno stile unico e inconfondibile, fatto di precisioni, dettagli, eleganza. Vini superbi e straordinari, venerati da tutti quelli che dal vino hanno sempre cercato qualcosa di diverso. Ci lascia un vero Gigante del vino: il Signore di Neive. 

Ricerca nel sito

Seguici sui social