La terza disfida di Stresa: Etna vs Super Vulcano della Valsesia

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

 

In "Vino al Vino", raccontando il suo viaggio in Sicilia alla ricerca di vini genuini, Mario Soldati scrive «È Sicilia, e 
pare Piemonte» e ancora «Ecco: nell'ombra del grande viale di castagni, nella pura aria già alpestre, 
in questa perfetta e struggente illusione di Piemonte, …»
Mario Soldati ci parla di "similitudini" tra i terroir e allora eccoci con la terza disfida di Stresa per scoprire grazie 
a 6 grandi vini le similitudini di due mondi vulcanici: Super Vulcano della Valsesia ed Etna
Alle ore 21.00 presso il Grand Hotel Des Iles Borromées a Stresa, con l'aiuto dell'enologo Cristiano Garella, 
profondo conoscitore dei due territori in cui opera da tempo, viaggeremo all'interno delle due aree vitivinicole per 
meglio capire quella «… straordinaria, sorprendente affinità, nonostante la diversa latitudine, …».
Forti delle preziose indicazioni tecniche e sotto l'occhio attento dell'arbitro di peso (Luca Molino), con la guida di 
due grandi esperti (Emilio Bellossi e Guido Invernizzi), muovendoci in un'eruzione di profumi, sentori e sapori, 
andremo alla ricerca di queste affinità con una degustazione "assistita e illustrata".
Infine, come sempre, a Voi il compito, con il vostro insindacabile giudizio, di decretare quale vino si distingue in 
questo confronto di due vulcani, uno ormai spento da milioni di anni, ma che ha lasciato una traccia indelebile e 
l'altro ancora in attività.
 
Per il Super Vulcano della Valsesia
Bramaterra 2010 - Colombera & Garella
Boca 2008 - Le Piane
Gattinara 2009 Osso San Grato - Antoniolo vini
Per l'Etna
Etna Rosso 2008 - Vini Biondi
Etna Rosso San Lorenzo 2011 - Girolamo Russo
Etna Rosso Contrada Porcaria 2008 - Cantina di Passopisciaro
 
Costo della serata: € 45,00 soci, € 50,00 amici e simpatizzanti
Prenotazione obbligatoria e impegnativa: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 348.3135827
Posti limitati

Ricerca nel sito

Seguici sui social