I marchesi di Barolo

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Mercoledì 26 aprile, celebriamo una delle figure più straordinarie del nostro Ottocento, Giulia, marchesa di Barolo, il cui legame con il vino è del tutto marginale rispetto alla sua intensa spiritualità e impegno sociale. Suor Ave Tago, religiosa della congregazione fondata da Giulia di Barolo e sua biografa ci presenterà questa grande donna che segnò una delle più belle pagine della nostra storia piemontese.

Seguirà l’eccezionale degustazione “40 anni di Barolo“ con due grandi vigne a confronto: Cannubi e Sarmassa dei Marchesi di Barolo. Saranno con noi Anna e Ernesto Abbona.

In degustazione:
Langhe DOC Bianco  2016 BRIC AMEL - Marchesi di Barolo 
Barbera d’Alba DOC 2014 Peiragal - Marchesi di Barolo
Barbaresco Riserva DOCG Rio Sordo 2011 - Cascina Bruciata 
Barolo DOCG Cannubi 1980 - Marchesi di Barolo           
Barolo DOCG Sarmassa 1980 - Marchesi di Barolo
Barolo DOCG Cannubi 1990 - Marchesi di Barolo          
Barolo DOCG Sarmassa 1990 - Marchesi di Barolo 
Barolo DOCG Cannubi 2000 - Marchesi di Barolo          
Barolo DOCG Sarmassa 2000 - Marchesi di Barolo
Barolo DOCG Cannubi - 2010 - Marchesi di Barolo          
Barolo DOCG Sarmassa - 2010 - Marchesi di Barolo

Mercoledì 26 aprile 2017
ore 21.00
Sede Ais Torino, via Modena 23

Evento riservato ai soci Ais
Ingresso € 45



Prenotazione obbligatoria telefonando in segreteria 011 5217946


Orari di apertura segreteria:
martedì e mercoledì dalle 15 alle 18
giovedì dalle 9 alle 12

Seguici sulle pagine social di Ais Piemonte per scoprire i dettagli dell’evento:
Facebook – Instagram – Twitter

Ricerca nel sito

Seguici sui social