Nettare degli Dei dalla Culla della Civiltà di AIS Novara

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
 
Cari Associati/e,
toc toc....ci siete ancora?? Siete sopravvissuti alle FERIE?? Adesso basta poltrire, è ora di riprendere le nostre “esplorazioni” nel variegato mondo del vino.
Questa volta parleremo e conosceremo prodotti provenienti da una terra dalle tradizioni vitivinicole più antiche delle nostre, una terra che tanto ha insegnato, e non solo per il vino, al mondo intero: la Grecia.
Con la collaborazione di Costas Linardos, titolare di www.ellenika.it abbiamo selezionato i prodotti in degustazione, allo scopo di fornire un quadro il più possibile ampio della produzione vitivinicola, pur contingentati in sei assaggi.
L’importatore e il nostro Guido Invernizzi si alterneranno nella conduzione della serata e della degustazione cui seguirà, come di consuetudine un assaggio di piatti della tradizione greca.
E allora, per chi vorrà esserci,
 
Mercoledì 23 settembre 2015 alle ore 20,45
ci ritroviamo presso la Trattoria Risorgimento di via Risorgimento 26 a Caltignaga ospiti di Manuela e Monica
per una serata che abbiamo definito:
Nettare degli Dei dalla Culla della Civiltà
In degustazione avremo:
 
Amalia Brut (metodo classico) Tselepos   Retsina Tetramythos
Santorini Sigalas 2011  Naousa 2011 Kadirà
Mavrotragano 2012 Sigalas Chortais 2005 Tenuta Merkouri
 
La prenotazione è obbligatoria e dovrà essere eseguita presso Alimentari Ornella (corso Trieste 54 a) al numero telefonico 333 6998997 entro il 18 Settembre 2015, o per il tramite di una mail alla Delegazione, che confermerà l’avvenuta prenotazione, specificando nome di chi prenota e numero dei posti prenotati. (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.) . I posti disponibili sono 70 ed il contributo previsto per la serata è stato fissato in Euro 35,00 a persona .
L’evento è riservato ai soci, i quali potranno essere accompagnati dai loro stretti familiari, e da un massimo di 1 conoscente.

Ricerca nel sito

Seguici sui social