L’Atelier du Vin Champagne a Novara

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Dopo Bordeaux (aprile 2016) e Borgogna (settembre 2016), il ciclo di approfondimenti sulle zone vitivinicole della Francia termina con tre incontri dedicati allo Champagne, in programma il 12, il 19 e il 26 maggio.

Venerdì 12 maggio
La Methode Champenoise: dal mito alla storia, dall’uva al bicchiere.
Dalla nascita alla consacrazione universale: storia di una scoperta casuale attraverso le epoche.

In degustazione:
Ruinart “R” Brut
Chartogne Taillet Rosé
Taittinger Prelude
Dom Perignon 2006
Veuve Clicquot Ponsardin Demi-sec

Venerdì 19 maggio
Terroir, Cru, Lieu-Dit: un gioco di squadra per un vino unico al mondo.
Il magico territorio della Champagne: il suolo e il clima, le uve e le zone di produzione.

In degustazione:
Ruppert Leroy Fosse-Grely Millesime 2013
Doyard Clos de l’Abbey 2011 Blanc de Blancs
Ulysse Collin Les Roises Blanc de Blancs
Marguet Les Crayères 2009
Jacquesson Corne Bautray Dizy 2007 Blanc de Blancs

Venerdì 26 Maggio
Le Maisons e i Vignerons: i grandi protagonisti del vino.
Dai milioni di bottiglie prodotte dalle grandi aziende della Champagne alle bottiglie d’autore dei recoltant: due filosofie a confronto, due realtà che convivono per un grande inimitabile vino.

In degustazione:
Fallet Prevostat Extra Brut Blanc de Blancs
Dehours Trio “S”
Bollinger Special Cuvée
Jacques Selosse Initial Blanc de Blancs
Krug Grande Cuvée

Venerdì 12, 19, 26 Maggio
ore 21.00

Albergo Italia
Via Solaroli 10, Novara

Costo di partecipazione (indivisibile): 180,00 €

Prenotazione obbligatoria telefonando al: 333 6998997(per la disponibilità del posto) e bonificando l’intero importo presso il c/c int. ad Ais Piemonte cod. Iban IT95P 03111 22500 0000 00023108 specificando il proprio nominativo e “Atelier Champagne Novara” (inviare copia del bonifico a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Seguici sulle pagine social di Ais Piemonte per scoprire i dettagli dell’evento:
Facebook – Instagram – Twitter

Ricerca nel sito

Seguici sui social