L' Aglianico, vitigno sovrano del Sud

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

L’ Aglianico, vitigno sovrano del Sud

Definito Nebbiolo del Sud è uno dei vitigni da cui derivano alcune tra le più nobili creazioni enologiche Italiane. Noi Biellesi, popolo di curiosi, vogliamo cogliere le peculiarità e le caratteristiche la cui grande complessità rendono questo vitigno così famoso, ricercato ed apprezzato. Una selezionatissima panoramica, nelle varie denominazioni ove quest'uva trova le migliori espressioni, ci permetterà di gustare l' Aglianico a 360 gradi. Il meglio da Taurasi al Vulture, dal Taburno al Cilento fino al Molise.

Da dove proviene, che cosa esprime e come godere di questo vitigno sarà il racconto che accompagnerà i partecipanti di una possente e inebriante esperienza gustativa: parola di Guido Invernizzi conduttore dell'incontro.

In degustazione :
- Contado Riserva 2012 Di Majo Norante
- Iovi Tonant Aglianico del Taburno DOCG 2013 Masseria Frattasi
- Vigna Girapoggio Cilento Aglianico DOP 2011 Verrone Viticultori
- La Firma Aglianico del Vulture DOC 2011 Cantine del Notaio
- Macchia dei Goti Taurasi DOCG 2012 Antonio Caggiano
- Terzotratto Ris. Etichetta bianca Taurasi DOCG 2007 I Favati


presso l' Hotel Agorà - Biella

Gradita la divisa di rappresentanza per i Sommelier.
Il costo della degustazione per i Soci è di Euro 36,00 a persona.

Sono disponibili 45 posti e Vi preghiamo di dare la Vostra adesione entro il 15 maggio 2016 contattando le seguenti persone:

Luciano Gandini 335 6017641
Daniela Drago 389 1465226

Delegato: Sommelier Luciano Gandini
Tel. 335 6017641

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricerca nel sito

Seguici sui social