Bordeaux 1 : La Riva Destra di AIS Biella

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

BORDEAUX 1 : LA RIVA DESTRA . LA NOZIONE D’UN TERROIR MITICO. 

« Cest un vin dont le nom est entré dans le patrimoine culturel, dont l’évocation renvoie à la fois à l’histoire, à l’excellence, à la rareté, souvent au luxe, parfois au mystère tant les occasions de les goûter sont rares pour le commun des mortels »

( Si tratta di un vino il cui nome è entrato nel patrimonio culturale, la cui evocazione si riferisce sia alla storia,al l'eccellenza, alla rarità, spesso al lusso, a volte al mistero tanto sono rare le occasioni di gustarlo per l'uomo comune )
Un assaggio che è ben più di un vino ma è anche il supplemento d’intensità e d’emozione che un « terroir » può dare.
Ecco ora l’occasione di apprezzare questa premessa. Ce lo aveva promesso! Grazie alla Sua infinita disponibilità, avremo come guida il massimo esperto Italiano di vini Francesi : Dr. Enzo Vizzari .

In degustazione

St. Emilion     
Chateau Beausejour Becot   2006
Chateau Canon la Gaffeliere   2006
Chateau Quinault l Enclos   1999

Pomerol          
Chateau Clinet   2005
Chateau La Conseillante    2005
Chateau Lafleur   1999

L’appuntamento è per le ore 21,00 di giovedì 16 aprile 2015 presso l' Hotel Agorà -Biella
Il costo della degustazione per i Soci è di Euro 100,00 a persona.
Ingresso riservato ai Soci AIS
Gradita la divisa di rappresentanza per i Sommelier.
Sono disponibili 30 posti e Vi preghiamo di dare la Vostra adesione entro il 3 aprile 2015
contattando le seguenti persone:
Luciano Gandini 335 6017641 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Daniela Drago 389 1465226 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ricerca nel sito

Seguici sui social