Comunicazioni

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13 del d.lgs. 30 giugno 2003 n. 196 ("Codice in materia di protezione dei dati personali" o “Codice Privacy”) AIS Piemonte ti informa che i dati personali da te eventualmente forniti formeranno oggetto di trattamento nel rispetto della suddetta normativa e secondo i criteri di seguito indicati. 

1) TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la AIS Piemonte (di seguito “AISP”) con sede legale in Alba (Cn), Piazza San Paolo 3, nella persona del legale rappresentante pro tempore.

2) NATURA DEL CONFERIMENTO

Il conferimento dei dati personali ha natura facoltativa, tuttavia può essere necessario per il conseguimento di alcuni dei fini indicati (ad es. l’attivazione di rapporti contrattuali e commerciali; l’invio di newsletter, ecc.), nel qual caso il mancato conferimento di dati obbligatori non ne consentirà il perseguimento. La natura obbligatoria o facoltativa del conferimento è di volta in volta segnalata mediante l’uso di simboli (ad es. “*”) posti al fianco dell’informazione il cui conferimento è obbligatorio per perseguire la rispettiva finalità.

3) FINALITÀ DELLA RACCOLTA

I dati personali da te forniti saranno raccolti, trattati e conservati unicamente per il tempo necessario e per le seguenti finalità:

- registrazione(*) o adesione ai servizi offerti dal Sito (ad es. la nostra newsletter, la condivisione dei tuoi apprezzamenti con i tuoi amici iscritti al sito e tramite i tuoi account dei principali social network, etc.) e l’iscrizione alle “community” di utenti promosse sul Sito; 

(*)REGISTRAZIONE AL SITO: La registrazione al Sito mediante la creazione di un account consente di utilizzare il Sito in qualità di “Utente registrato”; la procedura di acquisto risulterà così semplificata e non dovrai reinserire tutti i dati personali richiesti per il perfezionamento di un ordine in occasione di ogni acquisto ma soltanto alcuni di essi.
Potrai inoltre essere contattato/a per eventuali comunicazioni inerenti l’acquisto stesso. I tuoi dati non potranno essere comunicati a terzi.


In ogni caso il trattamento dei dati personali da te forniti avverrà nel rispetto delle previsioni della presente Privacy Policy.

- attivazione e gestione di ordini di acquisto, rapporti contrattuali e commerciali e attività connesse (nel rispetto delle Condizioni di Vendita);

- gestione dei pagamenti di prodotti acquistati tramite il Sito (nel rispetto delle Condizioni di Vendita);

- gestione delle richieste di carattere tecnico attinenti i tuoi acquisti, quali informazioni sullo stato di avanzamento dei tuoi ordini, ed altre eventuali richieste in senso lato riguardanti il Sito ed i beni e servizi accessibili attraverso il medesimo;

- previo consenso, invio di newsletter ed altre iniziative promozionali e di comunicazione commerciale, anche attraverso l’utilizzo dell’indirizzo di posta elettronica o utenza di telefonia mobile da te forniti.

- previo consenso, creazione di una banca dati consumatori ed analisi di abitudini e scelte di consumo, analisi di mercato ed elaborazioni di dati a fini statistici per finalità di profilazione, allo scopo di migliorare la tua esperienza di navigazione sul Sito, anche allo scopo di permetterci di inviare proposte commerciali in linea con i tuoi interessi. La suddetta attività di profilazione potrebbe essere effettuata anche attraverso l’utilizzo di cookie di terze parti. A tale proposito ti invitiamo a leggere la nostra Cookie Policy.

- qualsiasi ulteriore finalità in relazione alla quale il soggetto cui i dati si riferiscono abbia fornito espressamente il proprio consenso.

4) MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE DEI DATI

Il trattamento dei dati avverrà con gli strumenti e le modalità ritenute idonee a proteggere la sicurezza e la riservatezza dei dati personali e potrà essere effettuato sia manualmente, sia attraverso l’ausilio di strumenti elettronici o comunque automatizzati, e comprenderà tutte le operazioni previste dalla legge e necessarie al trattamento in questione, inclusa la comunicazione nei confronti dei soggetti di cui al successivo punto 5).

Alcuni dei dati potranno essere trattati tramite reti telematiche, sia con riguardo a reti locali protette che con riguardo alla rete Internet. Con riferimento a quest’ultima, i trattamenti effettuati saranno soggetti agli standard di sicurezza offerti dalla rete.

I dati in questione saranno trattati da personale dipendente AISP e/o da dipendenti di primarie società terze incaricate da AISP, autorizzato al trattamento ed alla conservazione dei dati, opportunamente identificato ed istruito e reso edotto dei vincoli imposti dal Codice Privacy.

5) COMUNICAZIONE DEI DATI

I dati personali da te forniti non saranno diffusi o comunicati a terzi, fatta eccezione per le Delegazioni facenti parte di AISP, in quanto legittimamente incaricate da AISP di svolgere attività funzionali al raggiungimento delle finalità di cui al precedente punto 3). In ogni caso, i dati saranno trattati con le medesime garanzie di sicurezza e riservatezza offerte da Ais Piemonte.

6) DATI DI NAVIGAZIONE E COOKIE

I sistemi ed i programmi informatici utilizzati per il funzionamento del Sito raccolgono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet (es. indirizzi IP o nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi URI – Uniform Resource Identifier – delle risorse richieste, orario della richiesta, metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, dimensione del file ottenuto in risposta, codice numerico circa lo stato della risposta resa dal server – buon fine, errore, ecc. – ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell'utente). Benché si tratti di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, per loro natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, consentire di identificare gli utenti.

Tali dati sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche non associate ad alcun dato identificativo dell’utente sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito.

Per informazioni riguardanti l’utilizzo dei cookie attraverso il presente sito si prega di leggere la nostra Cookie Policy.

7) I DIRITTI DELL’INTERESSATO

In relazione al trattamento dei dati personali ti è riconosciuto l’esercizio dei diritti di cui all’art. 7 del codice privacy, il cui testo è di seguito integralmente riportato.

Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti
1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; 
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati. 3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Per qualunque approfondimento in merito alla modalità di trattamento dei tuoi dati personali, alla richiesta di accesso, di modifica o di cancellazione degli stessi, oppure per opporsi al loro utilizzo, si prega di contattare:

AIS Piemonte

C.F. 90037760049

PI 03130320041

Piazza San Paolo 3 , 12051 ALBA (CN)

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Paolo Poncino Asti
Delegato Sommelier : Paolo Poncino

tel: 339/7339813 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Essere soci A.I.S. significa poter partecipare a corsi, degustazioni ed eventi che animano la vita delle delegazioni. Ma attraverso il tesseramento potrete anche accedere a sconti e convenzioni legate al vino e non solo: enoteche, ristoranti, negozi, librerie.

 

Enoteca Buosi 

Enoteca con cucina

buosi small 300X225

Un’attenta selezione tra vini del territorio, eccellenze italiane e champagne. Proposte che vanno dalla pausa pranzo, veloce ma ricercata, all’aperitivo - dal classico tagliere al piatto gourmet. Gli spazi del locale si prestano anche a ospitare eventi privati e cene aziendali.

Sconto: 10%
sui vini, sulla mescita e sulle degustazioni
Via Angrona 16 - 10139 Torino

011 722479 | www.buosi.com | facebook.com/enotecaBuosi.Torino/


Quadre

Ristorante con enoteca
quadre

La “quadra” tra cucina e cantina, dove attenzione alle materie prime e alla stagionalità la fanno da padrone unite a una grande passione per il vino. Un’attenzione particolare per i vini del territorio e i piccoli produttori. “Carte” del vino, del cibo, ma anche una pausa pranzo leggera e veloce.

Sconto: 10%
su tutti i prodotti e servizi forniti a fronte di una spesa minima di 20 €
Via Perugia 41 - 10152 Torino

011 7650373 | www.quadrefood.it | facebook.com/quadrefood 


Gallo

Gastronomia & Enoteca
gallo

Dal 1956, anno della sua fondazione, un punto di riferimento gastronomico della città ma non solo. Affianca a un ricco menu di piatti di produzione propria, un’ampia e assortita cantina: 2 mila etichette con prevalenza di Barolo, Barbaresco, Champagne, vini di Borgogna e altri vini di pregio.

Sconto: 10% 

Corso Sebastopoli 161, 10137 - Torino

011 393488 | www.gallogastronomia.com 


Santisè

Cucina Piemontese Contemporanea
santise

Una particolare attenzione alle caratteristiche del patrimonio culinario locale con uno sguardo rivolto all'innovazione e alla contemporaneità. Ambiente, servizio e cucina raccontano con personalità una storia nata tra le bellissime colline del Monferrato.

Sconto: 10% 

Strada Castelletto 2, fraz. San Desiderio 14031 Calliano AT

0141 928747 | www.santise.it | facebook.com/santisè 


Vinolento

Cantina & Cucina
vinolento

Nel centro di Torino, appena dentro in Quadrilatero Romano, ristorante, enoteca, dinamico winebar, negozio di prodotti e libri enogastronomici. Oltre 400 etichette, con particolare attenzione ai vini bio, naturali e ai piccoli produttori.

Sconto: 10%

applicabile su tutti i servizi e prodotti in vendita su una spesa minima di 15 €
Lo sconto va richiesto dal cliente presentando la tessera in corso di validità. Non sono scontabili prodotti già in promozione, eventi a tema e degustazioni.
Via Corte d'Appello 13, Torino
tel. 011.19508801 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

www.vinolento.net | facebook.com/vinolento.torino 


Brasserie Bordeaux

Ristorante e Cocktail bar
brasserie bordeaux

A San Salvario, il nome francese nasconde in realtà una cucina italianissima ma creativa, attenzione alle materie prime e cocktail sapientemente mixati. Nota degna di merito: un aperitivo di qualità che nel suo piccolo ha fatto scuola.

Sconto: 10%

da domenica a giovedì
Via Baretti 15/f 10125 Torino
tel. 011.5539793
 

www.facebook.com/brasseriebordeaux


La Botte Gaia

Enoteca con cucina
la botte gaia

A due passi dalla Mole Antonelliana, piccola ma fornita enoteca. Il luogo ideale dove degustare qualche buon bicchiere accompagnato da un tagliere in un'atmosfera intima e informale, ma ottimo anche per un pasto veloce.

Sconto: 10%

Via San Massimo 2 Torino
011 8172581

Enoteca Vin e Licor

Enoteca e negozio gastronomico
enoteca vinelicol

Il nome non mente. Vini sfusi piemontesi provenienti da aziende e cantine selezionate, ma anche Doc e Docg, spumanti, champagne, distillati, liquori e birre artigianali, oltre a qualche sfizio gastronomico e l'olio extra vergine di oliva maremmano.

Sconto: 5%

su tutti i prodotti

Piazza Campanella 19/E Torino
tel. 333.1056500

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


L' Enologo Assetato 

Vini e utensili
enologo assetato

A Casalborgone, propone una buona selezione di vini sfusi e in bottiglia ma soprattutto è un negozio specializzato nella vendita di prodotti per la vinificazione, oltre a una coltelleria con un servizio di affilatura in sede.

Sconto: 10%

su coltelleria ed enoteca

Sconto: 5%

enologia
Via Regina Margherita 17/a Casalborgone ( TO)
011/9174384 - 3356701792
 
 
 
 

Luca Molino Verbania Cusio Ossola

Delegato: Sommelier Luca Molino
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma delle lezioni

1 - Analisi sensoriale del cibo e del vino

Alimenti e principi nutritivi: composizione in funzione delle caratteristiche organolettiche. Cenni relativi all'influenza dei diversi sistemi di cottura e di conservazione sulle caratteristiche organolettiche dei cibi. Ripasso della tecnica della degustazione del vino e terminologia AIS

2 - Tecnica dell'abbinamento cibo-vino

Cenni sull'evoluzione dell'abbinamento cibo-vino. Valutazione delle caratteristiche organolettiche dei cibi in base alla loro composizione. Terminologia e scheda AIS di valutazione sensoriale del cibo. Scheda AIS di abbinamento cibo-vino.

3 - Uova e salse

Uova: composizione, caratteristiche organolettiche e utilizzo in cucina. Burro e altri condimenti grassi. Salse: classificazione, preparazione e caratteristiche in funzione dell'abbinamento.

4 - Condimenti, erbe aromatiche e spezie

Oli di oliva: classificazione, caratteristiche e degustazione. Aceto e aceto balsamico tradizionale. Erbe aromatiche e spezie: caratteristiche e loro utilizzo in cucina.

5 - Cereali

Sfarinati di frumento, pane e paste alimentari: classificazione e caratteristiche organolettiche. Riso e altri cereali. Mais e polenta.

6 - Prodotti della pesca

Pesci, crostacei e molluschi: composizione, classificazione e caratteristiche organolettiche. Valutazione della freschezza e tecniche di cottura.

7 - Carni bianche e rosse,selvaggina

Carni: composizione, classificazione e caratteristiche organolettiche delle diverse tipologie di carni.

8 - Prodotti di salumeria

Salumi e insaccati: classificazione,produzione e caratteristiche organolettiche.

9 - Funghi, tartufi, ortaggi e legumi

Funghi: composizione e caratteristiche organolettiche. Tartufi: composizione e caratteristiche organolettiche. Ortaggi e legumi: composizione e caratteristiche organolettiche. 

10 - Formaggi 1ª parte

Cenni sulla composizione del latte. Formaggi: produzione, classificazione e caratteristiche generali con specifico riferimento alle caratteristiche organolettiche.

11 - Formaggi 2ª parte

Particolari tipologie di formaggi. Il servizio del formaggio e gli abbinamenti.

12 - Dolci, gelati e frutta

Le principali paste di base. La pasticceria secca e fresca. I gelati e i dessert a base di frutta.

13 - Dolci al cioccolato

Il cacao. I dolci al cacao. Il cioccolato: produzione, tipologie e diverse caratteristiche organolettiche.

14 - Cena didattica

Riepilogo dei principi, della tecnica e della scheda di abbinamento cibo-vino.

Referente: Stefano Ferrando

Tel. 338 7942933
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma delle lezioni

1 - Tecnica della degustazione

La tecnica della degustazione e terminologia AIS. Le schede analitico-descrittiva e a punteggio.

2 - Valle d'Aosta e Piemonte

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

3 - Lombardia e Trentino Alto Adige

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

4 - Veneto e Friuli Venezia Giulia

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

5 - Toscana e Liguria

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

6 - Emilia-Romagna e Marche

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

7 - Umbria e Lazio

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

8 - Abruzzo, Molise e Campania

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

9 - Puglia, Calabria e Basilicata

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

10 - Sicilia e Sardegna

Presentazione delle regioni. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini. Cenni di gastronomia.

11 - Vitivinicoltura nei Paesi europei

Diffusione della vite e del vino in Europa: principali zone, vitigni e vini. La normativa vitivinicola nei diversi paesi.

12 - Vitivinicoltura in Francia

Diffusione della vite e del vino in Francia. Legislazione vitivinicola. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Bordeaux, Valle della Loira, Sud-Ovest, Languedoc-Roussilion, Provenza e Corsica.

13 - Vitivinicoltura in Francia II

Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di Borgogna, Valle del Rodano, Alsazia, Champagne, Savoia e Jura.

14 - Vitivinicoltura nei Principali Paesi del mondo

Diffusione della vite e del vino nel mondo. Principali zone vitivinicole, vitigni e vini di California, Cile, Sud Africa, Australia e Nuova Zelanda.

15 - Approfondimento sulla degustazione e autovalutazione

Prova scritta e di degustazione, con l'utilizzo delle schede analitico-descrittiva e a punteggio. Correzione collegiale e collegamenti con le altre caratteristiche del vino.

Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti del 1° e del 2° livello e della tecnica della degustazione.

Luciano Gandini Biella 02

Delegato: Sommelier Luciano Gandini
Tel. 335 6017641
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma delle lezioni

 

1 - La figura del Sommelier

Presentazione dell'Associazione Italiana Sommeliers. Presentazione del Corso. La figura del sommelier nella moderna ristorazione. Il tastevin, il bicchiere da degustazione e gli altri attrezzi del sommelier. Dimostrazioni pratiche di servizio. Introduzione alla degustazione.

2 - Viticoltura

Viticoltura e qualità del vino. La vite: cenni sull'evoluzione e sulla diffusione nel mondo. Ciclo biologico della vite. I sistemi di allevamento, la potatura e la vendemmia. L'ambiente pedoclimatico. I principali vitigni autoctoni e internazionali.

3 - Enologia - La produzione del vino

Enologia e qualità del vino. Il grappolo d'uva e il mosto. Trattamenti e correzioni del mosto. Sistemi di vinificazione.

4 - Enologia - I componenti e l'evoluzione del vino

Enologia e qualità del vino. Maturazione e affinamento del vino. Stabilizzazione e correzioni del vino, pratiche di cantina. Brevi cenni su alterazioni, difetti e malattie. La composizione del vino in funzione della degustazione.

5 - Tecnica della Degustazione - Esame Visivo

L'analisi sensoriale. Cenni su stimolo, sensazione e percezione. Le migliori condizioni per la degustazione. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame visivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame visivo.

6 - Tecnica della Degustazione - Esame Olfattivo

Le famiglie dei profumi. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame olfattivo.

7 - Tecnica della Degustazione - Esame Gusto-olfattivo

Le sensazioni gustative, tattili e gusto-olfattive. La tecnica della degustazione, i parametri di valutazione dell'esame gusto-olfattivo e i collegamenti con le altre caratteristiche del vino. La terminologia AIS dell'esame gusto-olfattivo.

8 - Spumanti

Produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Classico; i più importanti prodotti italiani e stranieri. Produzione e caratteristiche degli Spumanti Metodo Martinotti secchi e dolci.

9 - Vini Passiti, Vendemmia Tardiva, Muffati, Icewine, Liquorosi, Aromatizzati

Produzione e caratteristiche dei vini Passiti, Vendemmia tardiva, Muffati, Icewine, Liquorosi, Aromatizzati; i più importanti prodotti italiani e stranieri.

10 - Legislazione ed Enografia nazionale

La classificazione dei vini: VDT, IGT, DOC e DOCG. Come si legge un'etichetta. Cenni sulle principali normative vitivinicole nei paesi della UE. Caratteristiche, diffusione e utilizzo dei più importanti vitigni autoctoni e internazionali.

11 - Birra e distillati da cereali

La birra: produzione, classificazione e principali tipologie. La distillazione. I principali distillati ottenuti da cereali: whisky, vodka e gin.

12 - Altri distillati (Grappa, Rum, Cognac, Armagnac, Calvados, Tequila...) e liquori (nazionali e esteri)

I diversi sistemi di distillazione. Principali tipologie di distillati e loro degustazione. La classificazione dei liquori.

13 - Le funzioni del Sommelier

La cantina del ristorante. La carta dei vini. Pratiche di servizio.

14 - Visita a una azienda vitivinicola
15 - Approfondimento sulla degustazione e autovalutazione

Prova scritta e di degustazione, con l'utilizzo della scheda analitico-descrittiva. Correzione collegiale e collegamenti con le altre caratteristiche del vino. Consolidamento e approfondimento degli argomenti più importanti e della tecnica della degustazione.

Aldo Brocchieri Cuneo
Referente Delegazione Cuneo: Brocchieri Aldo 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grazie per la tua prenotazione, puoi effettuare il bonifico presso:

Banca d’Alba sede di Alba

IBAN IT83Y0853022505000210101675

Le prenotazioni alle nostre serate sono confermate contestualmente all'accredito del bonifico sul conto corrente indicato. In caso di mancato ricevimento del bonifico o del CRO attestante l'avvenuto bonifico entro 5 giorni lavorativi dall'acquisto online della prenotazione, essa sarà annullata automaticamente.
La prenotazione può essere annullata entro le due settimane precedenti l'evento. In questo caso AIS Piemonte tratterrà il 10 percento dell'importo versato.
Oltre tale limite non sarà più possibile annullare la prenotazione.

Adriano Piano Canavese
Delegato: Sommelier Adriano Piano
Tel. 348.7286681
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Cari amici,
si riparte di nuovo. Le elezioni regionali del giugno scorso il cui esito mi ha riconfermato alla guida dell’Ais Piemonte, mi ricarica di entusiasmo e con il team di collaboratori, peraltro quasi interamente riconfermato ci apprestiamo a varare un programma di manifestazioni di grande rilievo che ci vedranno più che mai protagonisti nel prossimo quadriennio.

Il nuovo Consiglio di Sezione sta lavorando per offrire una maggior visibilità alla nostra Associazione, con una rinnovata immagine dei siti web, la crescita delle realtà provinciali, il continuo confronto sui temi della grande cultura enologica, seminari, concorsi, degustazioni e infine con la programmazione  di importanti eventi a carattere nazionale in occasione delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.

Inoltre a livello nazionale abbiamo scommesso sul futuro, candidando alla carica di Consigliere Nazionale il nostro MAURO CAROSSO, già delegato di Torino ed esperto sommelier.
Tutti noi lo conosciamo e lo stimiamo, ed è per questo che nell’ELECTION DAY del 27 ottobre vi invitiamo a sostenerlo votandolo con entusiasmo: per contare di piu e per far crescere con forza un “Ais di qualità”.


MERCOLEDI’ 27 OTTOBRE – Election Day

Elezioni Nazionali per il rinnovo delle cariche associative 2010/2014

Vi aspettiamo in sede a Torino,
al Seggio Elettorale dell’Ais Piemonte
Via C. I. Giulio, 29
Dalle 12 alle 20,00.

E in anteprima per te, solo per te,
un incontro d’eccezione con il DOM PERIGNON 2002 !


Brinda con noi, brinda al successo!

Fabio Gallo
Presidente Ais Piemonte

 

 

Candidati al Consiglio Nazionale A.I.S. quadriennio 2010-2014

Elezioni di Mercoledì 27 Ottobre 2010 - In tutte le Regioni


FACCIAMO SQUADRA!


Le Regioni Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Toscana, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna hanno messo insieme una Squadra ritenuta vincente perché dotata di tutte le carte in regola per rendere l'Associazione Italiana Sommelier più autorevole in tutto il Paese con un'immagine sempre più forte. Una Squadra che saprà e dovrà gestire al meglio Qualità e Credibilità.


PER COSTITUIRE LA NUOVA GIUNTA ESECUTIVA NAZIONALE TUTTI I NOMI DOVRANNO ESSERE VOTATI SULLA SCHEDA PER BREVITA' SCRIVI SOLTANTO I COGNOMI


Sommelier Professionisti
Antonello MAIETTA Liguria (Vice Presidente nazionale uscente)
Renato PAGLIA Friuli Venezia Giulia (Presidente regionale uscente)
Gabriele RICCI ALUNNI Umbria (Presidente regionale uscente)
Luca CASTELLETTI Lombardia (Titolare di enoteca e consulente dell’ICE)
Cristiano CINI Toscana (Presidente delle Strade del Vino di Arezzo)
Luca PANUNZIO Abruzzo (Delegato di Pescara)
Marco STARACE Campania (ex Delegato di Ischia)
Leonardo TADDEI Toscana (Delegato di Lucca)


Sommelier
Roberto BELLINI Toscana (Membro GEN uscente e Delegato PT)
Mauro CAROSSO Piemonte (Delegato di Torino)
Aldo CORRADO Basilicata (Delegato di Potenza)
Giorgio RINALDI Lombardia (Delegato di Como)
Collegio dei Revisori dei Conti
Roberto ARMELISASSO Lazio
Guido GUETTA Lombardia
Giovanni LUCHETTI Toscana

 

 

Egidio Miglio Novara
Delegato Sommelier: Egidio Miglio
Strada Sconfietti 16 – 28100 Novara.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Delegato: Sommelier Daniele Guaschino
Tel. 338.7547028

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Mauro Carosso Torino

Delegato: Sommelier Mauro Carosso
C/o sede Ais – via Modena 23 - Torino - 10152
Tel.: 342.1582922
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 
Referente di Pinerolo: Sommelier Ernestino Bogliolo
Tel. 346.1311069
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Referente sommelier : Mauro Pallaro
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.