Barolo e Barbaresco 2010

condividi il tuo #corsoais e le tue degustazioni #aispiemonte

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Lunedì 15 marzo 2010 si è svolta la dodicesima edizione del Ba&Ba, annuale presentazione in anteprima delle ultime annate prodotte di Barolo e Barbaresco. Sicuramente la più grande degustazione di Barolo e Barbaresco d’Italia, con centododici produttori partecipanti, un afflusso di pubblico intorno alle settecento persone, una trentina di sommelier del gruppo servizi AIS Torino a prestare la loro opera  e che ha visto stappare più di un migliaio di bottiglie dell’annata 2006 per il Barolo e 2007 per il Barbaresco. La manifestazione ha aperto i battenti alle ore 15, quando già un discreto pubblico attendeva l’ingresso nel parco antistante la palazzina. L’afflusso del pubblico è stato costante durante tutto l’orario di apertura confermando il crescente successo che questa manifestazione riscuote ogni anno.   E sì perché non è da tutti i giorni avere l’opportunità di assaggiare vini di questo livello e soprattutto poter disporre di una scelta così ampia.   Abbastanza unanime la voce dei produttori alla richiesta di un parere sulle annate: 2006 annata molto piemontese e classica per il Barolo, 2007 annata leggermente calda che ha dato vini con maggiore struttura. Nel complesso due ottime annate come si è potuto riscontrare anche dagli assaggi effettuati.

Ricerca nel sito

Seguici sui social